Toscanarte
oasis azienda agricola

seguici su:

Icona Facebook
menu Menu
info e contatti home artisti iscritti iscrizione art news mostre inaugurazioni eventi concorsi newsletter pubblicità directory

Grosseto / TRE MAESTRI, UN SEGNO FIORENTINO

TRE MAESTRI, UN SEGNO FIORENTINO TRE MAESTRI, UN SEGNO FIORENTINO.

Questa mostra vuole rendere omaggio al segno grafico di tre Maestri che rappresentano, in epoche successive, l’eccellenza della Scuola fiorentina per l’arte incisoria.
Guido Spadolini (classe 1889), Rodolfo Margheri (classe 1910) e Rodolfo Ceccotti (classe 1945), tutti nati a Firenze, si sono susseguiti su questa scena artistica portando idee e innovazione, creatività e cultura, tecnica e passione, fino a partecipare attivamente (gli ultimi due) allo sviluppo dell’arte grafica presso la famosa stamperia e poi scuola de IL BISONTE.
Ispirati dal Rinascimento, dai suoi grandi Autori, dalla bellezza di questa città, hanno creato e contribuito a sviluppare una tradizione incisoria importante e riconoscibile, segnata da un forte ma allo stesso tempo elegante carattere. Pur con le differenze personali che li contraddistinguono, le loro profonde competenze e la loro arte hanno saputo realizzare ed esprimere la continuità del segno grafico fiorentino, dove Firenze e il paesaggio toscano diventano continua fonte d’ispirazione.
Le opere scelte per questa mostra hanno come riferimento la stessa, copiosa fonte d’ispirazione, anche se il tratto dei tre Maestri è così riconoscibile che subito balzano agli occhi le differenze tecniche ed espressive di ciascuno.
TRE MAESTRI, UN SEGNO FIORENTINO rappresenta, pur nel contenuto spazio di una Galleria privata, una continuità con quella organizzata lo scorso anno nelle sale del Palazzo dell’Abbondanza, con la collaborazione degli stessi Soggetti ed Enti e, proprio per questo, pone l’accento sul valore di una tradizione che vive e costantemente si rinnova, con l’intenzione di trasferire il suo potente messaggio artistico alle nuove generazioni.

Gian Paolo Bonesini
gallerista e curatore

ARTISTI
Guido Spadolini
Rodolfo Margheri
Rodolfo Ceccotti

Si ringrazia per la gentile concessione delle opere:
Maria Donata e Famiglia Spadolini
Fondazione IL BISONTE per l’Arte grafica
Fondazione Spadolini Nuova Antologia

BIOGRAFIE

GUIDO SPADOLINI
(Firenze, 1889-1944)
Guido Spadolini era padre del politico Giovanni e dell'architetto Pierluigi.
Divenne professore alla Reale Accademia delle Arti del disegno di Firenze.
Oltre a dedicarsi alla pittura, cominciò a incidere nel 1910 e da allora partecipò a tutte le esposizioni ufficiali italiane ed estere.
Le sue incisioni sono conservate sia presso il Gabinetto dei disegni e delle stampe degli Uffizi di Firenze, sia al Museo nazionale di Tokyo.

RODOLFO MARGHERI
(Firenze, 1910-1967)
Pittore e incisore, nel 1959 presso l’Istituto Geografico Militare trovò antichi torchi e due torcolieri abilissimi che insegnarono alle successive generazioni di litografi l’arte incisoria.
Iniziò così una stretta e fertile collaborazione con Maria Luisa Guaita, diventando direttore tecnico della stamperia Il Bisonte.
Da qui ebbe inizio la sua avventura nel mondo della grafica, con un impegno che durò per tutta la vita e che portò alla creazione di opere indimenticabili.


RODOLFO CECCOTTI
(Firenze,1945)
Da sempre coniuga l’attività di pittore a quella d’incisore. E’ titolare della cattedra di Tecniche dell’incisione all’Accademia di Belle Arti di Firenze, dopo aver insegnato per molti anni a Carrara.
Dal 1996 è direttore didattico della Scuola internazionale per la Grafica d’Arte Il Bisonte di Firenze.
I suoi maestri ideali sono da sempre Constable e Turner; Borrani, Sernesi e Fattori; Monet e Friedrich.

fino al 22/03/2019.
Luogo dell'evento: Galleria Spaziografico
Via Goldoni n° 18 - 58024 Massa Marittima (GR)
Tel: 333 9777614


Foto..

Nessuna foto presente

Tipo4 adv

talani t3

stage

4459 t3

PRO2017

Due giorni

Tipo3 120x360 newsletter

4435 t3

Realizzazione siti web by TimeforWeb Xela Web Studio - Partita iva: 02082050978 | Note legali - Privacy Policy - Cookie Policy
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, clicca su "acconsento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra informativa completa. Acconsento