Toscanarte
468 animato bianco

seguici su:

Icona Facebook
menu Menu
info e contatti home artisti iscritti iscrizione art news mostre inaugurazioni eventi concorsi newsletter pubblicità directory

Inaugurazioni / "Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà"

"Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà" "Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà". 50 dipinti e 20 disegni, realizzati dagli anni Dieci al secondo dopoguerra, costituiscono il nuovo allestimento "Soffici e Rosai. Realismo sintetico e colpi di realtà" da sabato 7 ottobre (alle 17 l’inaugurazione) nel Salone Espositivo delle Scuderie Medicee. Una mostra promossa dal Comune di Poggio a Caiano con il patrocinio della Regione Toscana. Dal 7 ottobre 2017 al 7 gennaio 2018.

Ardengo Soffici (1879-1964) e Ottone Rosai (1895-1957), ciascuno a suo modo, seppero dare un forte impulso di idee e di stile in un ambiente lacerato da diatribe politiche e profonde tensioni sociali. La mostra attraverso i dipinti e i disegni presenti racconta ciò che in loro vi era di intesa autentica ma anche le differenti letture diverse del mondo moderno. L’allestimento pone i due artisti in un ideale confronto di linguaggi figurativi: meditate e sintetiche le illuminazioni realistiche di Soffici, drammatica e aspra la realtà di Rosai. Il percorso espositivo evidenzia il loro sguardo sul paesaggio toscano, pressoché univoco, mentre il tema dei ritratti e delle figure accentua il loro personale diverso approccio alle entità umane. In mostra anche lo scambio di alcuni documenti epistolari originali, fotografie d’epoca, pennelli e tavolozze e alcune prime edizioni dei libri pubblicati da Soffici e Rosai. In alcune bacheche sono ospitate anche le riviste La Voce, Lacerba, La Ghirba, La Vraie Italie, L'Universale, Il Bargello, Il Selvaggio e L'Italiano, il complesso significativo dei fogli d'avanguardia, di polemica, di costume cui i due artisti collaborarono.  

La mostra è a cura di Luigi Cavallo e Giovanni Faccenda, con la collaborazione di Oretta Nicolini, Luigi Corsetti e Marco Moretti.
Orario: dal giovedì alla domenica 10-13 / 14,30-18,30

Ingresso: 7 euro intero, 4 euro ridotto, gratuito se minori di 18 anni. Con lo stesso biglietto della mostra è possibile accedere al Museo Ardengo Soffici e del ‘900 italiano.


Foto..

Nessuna foto presente

Luogo dell'evento

chechi

4145 t3

f light t3

PRO2017

4139 t3

Due giorni

Tipo3 120x360 newsletter

Tipo4 adv

Realizzazione siti web by TimeforWeb Xela Web Studio - Partita iva: 02082050978 | Note legali - Privacy
Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, clicca su "consento" per abilitarne l'utilizzo. Consento